Organizzatori e partner

Il convegno è organizzato dall'Università cattolica di Eichstätt-Ingolstadt (KU), Prof. Dr. Janusz Surzykiewicz, insieme all'associazione non profit Knotenpunkt – Begegnung verbindet e.V., Maria Groos, già organizzatori nel 2011 e 2014 delle conferenze sulla Teologia del Corpo ad Eichstätt.

 

Janusz Surzykiewicz è ordinario presso la cattedra di pedagogia sociale alla facoltà di filosofia e pedagogia della KU. Inoltre insegna e ricerca all'università Cardinal Stefan Wyszynski di Varsavia. La sua ricerca e suoi studi internazionali si focalizzano sulla promozione della salute e la spiritualità.

Maria Groos è presidente dell'associazione Knotenpunkt – Begegnung verbindet e.V.. Si è diplomata nel corso di Teologia del Corpo all'accademia papale Benedetto XVI di Heiligenkreuz presso Vienna.

Partner sono la curia della diocesi di Eichstätt, che sostiene finanziariamente il convegno, così come l'associazione non profit Support International e.V., che ci sostiene tramite i suoi volontari in tutte le necessità dell'incontro.

Knotenpunkt – Begegnung verbindet e.V.

Benedicta-von-Spiegel-Str. 66

D-85072 Eichstätt

info@begegnungverbindet.de 

Kann man so lieben?

3. Internationale Tagung zur Theologie des Leibes

Person | Familie | Gesellschaft

 

10.-12. November 2017 

Katholische Universität Eichstätt-Ingolstadt

 

 

 

 

 

Abbildung: 
Camille Claudel: La Valse

Neue Pinakothek München


Foto: © Blauel Gnamm Artothek